I servizi pubblici locali pubblico e privato in Italia e in Europa

Due giornate sul tema dei servizi pubblici locali e cerimonia finale del Master in Management dei servizi pubblici locali – 15 e 16 novembre 2018

Il 15 novembre 2018 dalle ore 9:30, presso la sede di Piazza Bovio della Camera di Commercio di Napoli, avrà luogo il convegno, organizzato dalla Scuola di Governo del Territorio del Consorzio Promos Ricerche e dalla Camera di Commercio di Napoli, su “I servizi pubblici locali tra pubblico e privato in Italia e in Europa” nell’ambito del master in “Management dei servizi pubblici locali” dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

Il programma delle due giornate sarà scandito da una serie di sessioni di lavoro e discussione attorno al tema dei servizi pubblici locali e internazionali. L’evento prevede la partecipazione attiva di accademici e personaggi di spicco di altri settori provenienti da vari paesi: uno scambio di idee transnazionali volto a creare un confronto tra diverse realtà attraverso il dialogo.

Oggetto della discussione, infatti, saranno “La regolazione dei servizi a rete fra diritto tecnologia e management”; “I servizi pubblici a rete nella Regione Campania: problemi e prospettive”; “La regolazione dei servizi locali a rete nel Mediterraneo. Esperienze a confronto”.

Nel dettaglio, ci saranno i saluti di Ciro Fiola, Presidente della Camera di Commercio di Napoli, Lucio d’Alessandro, Presidente del Consorzio Promos Ricerche e Rettore Università Suor Orsola Benincasa, Antonio Fiorentino, Direttore DISTABIF Università Luigi Vanvitelli, Riccardo Realfonzo, Direttore Scuola di Governo del Territorio, Luigi Stefano Sorvino, Commissario straordinario ARPAC, Edoardo Cosenza, Presidente Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri Napoli e di Massimo Vitelli, Presidente Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri Caserta.

Seguiranno tre sessioni di lavoro, con numerosi interventi su “Servizi pubblici locali e vincoli europei”; “La regolazione dei servizi locali a rete nel Mediterraneo. Esperienze a confronto”; “La regolazione dei servizi a rete fra diritto tecnologia e management”.

La giornata terminerà con una tavola rotonda su “I servizi pubblici a rete nella Regione Campania: problemi e prospettive”, a cui parteciperanno, Armando Brunini, Amministratore delegato Gesac, Sergio D’Angelo, Commissario ABC, Umberto De Gregorio, Presidente EAV, Pasquale Granata, Direttore Generale IFEL Campania, Luca Mascolo, Presidente EIC, Claudio Ricci, Presidente Interporlo Campania e Pietro Spirito, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale.

In conclusione interverranno l’Assessore alle attività produttive della Regione Campania, Antonio Marchiello e il Sottosegretario all’ambiente, Salvatore Micillo.

Nella giornata del 16 novembre si terrà la discussione pubblica sugli elaborati prodotti dagli studenti del primo ciclo del master, al termine della quale avrà luogo la cerimonia per il conseguimento del titolo.

You might also like