Unesco progetto riqualificazione continua

Sono terminati i lavori di riqualificazione di Piazza San Francesco (Porta Capuana), nell’ambito degli interventi previsti dal Grande Progetto UNESCO- lotto II Strade. La riqualificazione della Piazza, riconsegnata alla Municipalità e riaperta alla città,  è frutto di un notevole impegno e di collaborazione istituzionale volti alla valorizzazione del nostro patrimonio storico-artistico.  Oltre al ripristino dell’antico basolato napoletano per la pavimentazione, l’intervento ha riguardato l’installazione di panchine e di dissuasori per le auto, che mirano a trasformare sempre di più l’area in un luogo di incontro, ma anche di eventi e di manifestazioni culturali e artistiche per il quartiere.  Dal punto di vista ambientale sono stati realizzati cassonetti interrati per lo smaltimento dei rifiuti e piantate nuove alberature in linea con il contesto storico e climatico dell’area.  “Con questo intervento” – dichiarano gli Assessori Piscopo e Calabrese – “è stato possibile trasformare un luogo di passaggio denso di preesistenze in una piazza, aperta e fruibile a tutti, un accesso ad est dai decumani che, grazie anche all’attraversamento di Castel Capuano i cui lavori vanno avanti, metterà in connessione le tre differenti quote del centro antico. La riqualificazione dell’area di Porta Capuana – continuano gli Assessori – non si ferma alla sola trasformazione urbana ma è accompagnata da un percorso di progettazione partecipata per l’uso degli spazi che l’Amministrazione comunale sta portando avanti insieme con cittadini, comitati e associazioni attivi sul territorio”.

I lavori UNESCO nell’area di Porta Capuana vanno avanti, nei prossimi mesi saranno portati a termine anche gli interventi previsti sul lato di Via Carbonara”.

You might also like