Presentata a Moiano (BN) l’associazione “Appiagold” – a difesa artistica e culturale

Martedì 07-05-2019, presso una nota location di Moiano (BN) è stata presentata “ l’associazione artistica – culturale, Appiagold” , con sede in Via Appia 274, Santa Maria a Vico (CE). L’associazione, si prodiga nel promuovere le ricchezze artistiche, culturali e storiche , nonché personaggi ed eventi, che nel corso degli anni hanno illuminato la “Regina Viarum”, ossia la Via Appia, concentrando l’attenzione sul tratto compreso fra l’Arco di Adriano e quello di Traiano e cioè : Santa Maria Capua Vetere – Benevento .

L’associazione è nata nel lontano 2006 da un’idea di Raffaele Piscitelli, ma solo oggi, ad opera di un forte input ed una totale condivisione ricevuta da Igino Nuzzo, è stata ufficializzata e messa in condizioni di operare. Il gruppo di “soci fondatori” è dislocato fra la Valle Caudina e la Valle di Suessola ed è costituito da cultori, letterati, storici, musicisti, autori ed addetti ai lavori in varie discipline artistiche.

Piscitelli, intende sottolineare che l’iniziativa ha il solo scopo di valorizzare e promuove le eccellenze del territorio, preservando attraverso un accurato impegno e studio, la tutela del patrimonio artistico e culturale, acquisito ad oggi.

A breve la pubblicazione del volume “L’Appia e i suoi affluenti” , da Adriano a Traiano: un volume dal titolo allegorico che lascia intendere il corso di un fiume e tante culture che confluiscono in esso . L’itinerario di questo viaggio è breve, ma tanto intenso di avvenimenti e personaggi.  E’ concentrato principalmente sul naturale percorso dell’Appia: S. Maria Capua Vetere, Caserta, Maddaloni, S. Maria a Vico, Montesarchio, Benevento ed altre località lambite da questo ” Fiume in Piena” .

La direzione ringrazia tutti coloro che hanno sostenuto e creduto in questo progetto ed in primis i “soci fondatori dell’associazione Appiagold”: Borzillo Angelo , Cosenza Massimo, Diodato Marilena , Lengua Carmine, Migliore Alfonso, Mozzillo Gianni, Nuzzo Igino, Piscitelli Maria Grazia, Piscitelli Raffaele e Tinessa Antonio.

You might also like