Al Circolo Nautico “Rari Nantes” presentato l’ultimo lavoro letterario di Lello Marangio

Nella splendida location del circolo nautico Rari Nantes di Santa Lucia, si è tenuta la presentazione dell’ultimo lavoro letterario di Raffaele (detto Lello) Marangio, “Al mio segnale – scatenate l’infermo”.
Raffaele Marangio, classe 1959, umorista, autore, regista e sceneggiatore, non è nuovo in tema di libri: l’anno scorso ha presentato un libro sul tema della disabilità dal titolo “Nel suo piccolo anche Marangio si incazza – scritti e battute disabilmente comiche”. La sua ultima creazione, edita dalla casa editrice Homo Scrivens, “Al mio segnale scatenate l’infermo”, dal gusto serio-ironico, vuole essere un romanzo a metà tra formazione e autobiografia.
I saluti di benvenuto sono stati del “padrone di casa”, il Presidente del Circolo Giorgio Improta: “Un grazie ai presenti e a Massimo Carrino (Direttore Artistico del Rari Nantes), che ha curato egregiamente la presentazione sia del primo sia di questo libro. Il circolo ha molto a che fare con la disabilità perché si sta aprendo ai temi della Città. Parola d’ordine è eventi inclusivi, per avere un rapporto con ciò che non conosciamo”.
Presente all’appuntamento anche Aldo Putignano, Editore della Homo Scrivens: “Ringrazio tutti, il circolo e gli artisti presenti per raccontare la fatica letteraria di Lello Marangio. Racconta la disabilità attraverso la sua vita. Un romanzo dalla storia profondamente umana, alzarsi e continuare a vivere. Questo fa vedere come è possibile sensibilizzare il grande pubblico su di un tema spesso lasciato in silenzio. Ci rincuora che il libro abbia ricevuto ottime recensioni al Salone del Libro di Torino 2019”.
Non sono mancati alla presentazione due amici storici di Marangio, comici molto conosciuti e apprezzati dal pubblico non solo napoletano ma nazionale, Paolo Caiazzo e Peppe Iodice. I due artisti della risata hanno saputo non solo intrattenere il folto pubblico del Circolo, ma anche discutere della disabilità con simpatia e arguzia.
A conclusione dell’appuntamento, un emozionato Lello Marangio ha ringraziato di cuore i presenti e gli amici convenuti per la sua presentazione.

 

Fulvio Mastroianni

You might also like