CHALET CIRO SBARCA ALLA STAZIONE CENTRALE DI NAPOLI

Chalet Ciro, la migliore pasticceria sul lungomare di Mergellina, apre una succursale alla Stazione Centrale di Napoli per offrire un’esperienza di gusto ai visitatori di passaggio che hanno poco tempo a disposizione ma che non vogliono rinunciare alla qualità e alla freschezza dei prodotti tipici legati al territorio.

La Stazione Napoli Centrale è il principale scalo ferroviario della città di Napoli e del Mezzogiorno ed è una delle più importanti in Italia per flusso di passeggeri, ma è anche un luogo in cui vivere lo shopping e scoprire i sapori partenopei. Così, la nuova pasticceria di Antonio De Martino è pronta a conquistare la città di Napoli con una produzione dolciaria tradizionale che unisce gusto ed eccellenza e che soddisfi anche i palati più esigenti: dalle sfogliatelle al babà, alle graffe “fritte e mangiate”, dai caffè espresso ai gelati.

«La location è stata individuata con molta cura – spiega De Martino, titolare della pasticceria –, un punto strategico al quale tenevamo molto per essere i primi ad accogliere i turisti che arrivano in città ed essere gli ultimi ad accompagnare i nostri concittadini napoletani quando partono. Anche alla stazione saremo presenti con la nostra pasticceria per servire i dolci più rappresentativi della tradizione gastronomica di Napoli. Dolci e gelati facilmente trasportabili con ghiaccio secco e confezioni termiche con una tenuta di circa 10 ore che non penalizzino la qualità del prodotto».

I turisti non riusciranno a resistere al richiamo delle prelibatezze di Chalet Ciro, fondato da Ciro Fummo nel 1952 quando era solo un piccolo bar che guarda il mare e poi diventato una grande realtà cittadina per la bontà dei suoi dolci quando la gestione è passata alla figlia Rosaria nel 1978, anima storica della pasticceria.

In occasione della nuova apertura, prevista alla fine del mese di luglio, sarà organizzata una grande festa aperta al pubblico con una degustazione delle specialità.

You might also like