Un panda caffè al gusto di Chengdu – Napoli-Cina verso l’Universiade 2021

Fabio Cannavaro invita tutti a scoprire la Cina

Napoli consegna a Chengdu il testimone della 31ma Summer Universiade con amicizia, gusto ed arte. Sportivi, turisti e visitatori hanno potuto assaggiare un originalissimo panda caffè con lo zucchero soffice come il cotone.

Il modo migliore per cominciare a sorseggiare la magica atmosfera della città di Chengdu che ospiterà i prossimi giochi universitari nell’agosto del 2021.

La città conta 16 milioni di abitanti con 64 college ed università dove studiano un milione di studenti. Una vera e propria metropoli, nella regione occidentale dello Sichuan, che ospita anche il “Chengdu Panda Base” una delle riserve naturali più importanti del mondo e centro di ricerca sul panda gigante simbolo della Cina. Chengdu condivide con Napoli anche il piacere della buona cucina che, anche in Cina, ha tradizioni millenarie di gusto e qualità

La delegazione cinese ha organizzato numerosi eventi a Napoli e nelle città della Campania per promuovere la prossima Summer Universiade. Migliaia di persone sono state conquistate dal fascino sempre misterioso dell’Oriente applaudendo l’esibizione dei baby panda, ammirando la raffinata arte della calligrafia e le melodie “Zhonghua Xiaosixian”,il più caratteristico fra tutti gli strumenti a corda, con il suo tono dolce ma chiaro, gustando una buona tazza coperta di tè, conquistando i simpatici gadgets promozionali a cominciare dagli ambitissimi panda di peluche, ventagli, bandierine, quadretti.

Anche Fabio Cannavaro, campione del Napoli e della Nazionale, che da tempo vive in Cina è rimasto piacevolmente coinvolto nell’atmosfera della 31ma Summer Universiade di Chengdu ed ha registrato un video per invitare tutti a partecipare al grande evento sportivo; un’occasione formidabile per scoprire la Cina un paese meraviglioso, sempre più vicino a Napoli ed alla Campania.

 

Peppe Iannicelli

You might also like