Prevenire meglio che curare: “Broccoli”

I broccoli come tutte le brassicacee (cavolo,verza,cavolfiore,cime di rapa e simili) contengono un gruppo di composti dello zolfo ( detti glucosinolati) responsabili del loro tipico aroma.

Questi composti sgraditi al naso possono però facilitare l’eliminazione di sostanze cancerogene, a livello cellulare, svolgendo un’azione preventiva contro i tumori. Se dal punto di vista dietetico e nutrizionale la scelta migliore è cuocerlo a vapore, in giornate fredde possiamo anche osare, con una crema di broccoli. E’ un primo piatto poco calorico, alternativo ai primi a base di pasta o riso decisamente più ricchi di calorie, e versatile: si può arricchire con crostini o altri semi (le calorie però in questo caso aumentano un po’). Inoltre è un modo per facilitare il raggiungimento delle ideali cinque porzioni al giorno di frutta e verdura, sottoforma di zuppa: perdiamo un po’ in vitamine, ma non in fibre e Sali.

Allora cosa aspettate Buon Appetito!!!
Seguici su fb: Nutrizione&Benessere

 

Dott.ssa Silvana Di Martino

You might also like