Pisciotta fa concorrenza a Policastro (S. Marina) in …

Sen. Franco Ortolani , Geologo, Docente Università Federico II

 

 

 

 

Porti, dragaggi e balneazione in due dei siti più belli del Cilento.

Pisciotta fa concorrenza a Policastro (S. Marina) in … stupidità? L’anno scorso si fece il dragaggio del porto di Policastro in luglio causando seri problemi alla economia turistica. Quest’anno fa la stessa operazione Pisciotta con gravi danni all’economia turistica. La stupidità istituzionale serpeggia nel Cilento?

11 luglio 2018 a Pisciotta, 12 luglio 2017 a Policastro Bussentino: lavori di dragaggio del porto incompatibili con la balneazione.

Infocilento ci informa che “circa 24 ore dopo l’avvio dei lavori di dragaggio del porto scoppia la polemica sul litorale di Marina di Pisciotta. Le opere, infatti, stanno causando disagi ai bagnanti desiderosi soltanto di trascorrere qualche ora a mare in pieno relax: l’acqua si intorbidisce, si crea della schiuma e lo spostamento della sabbia sprigiona cattivi odori nell’aria.”

Stessi problemi furono causati un anno fa sulle spiagge di Policastro Bussentino come ho scritto lo scorso anno “12 luglio 2017. Porto di Policastro: accumulo di sedimenti dragati nel porto sottoflutto= discarica? I sedimenti dragati nel porto di Policastro in base ad un intervento approvato e finanziato sono in parte accumulati sotto flutto al di sopra di una scogliera radente.

L’intervento appare originale e più simile ad una discarica che ad un ripascimento.

Si tratta di sedimenti fini che le onde eroderanno in seguito alle prime mareggiate.”



Le prime immagini allegate si riferiscono all’intervento dello scorso anno a Policastro; le seconde evidenziano quanto eseguito in precedenza sulla spiaggia di Pisciotta.

You might also like