Al “Cinema Sofia” di Pozzuoli si ricorda il rogo di Città della Scienza

La sera del 4 marzo 2013 un incendio doloso rase al suolo quattro dei sei capannoni che componevano Città della Scienza, uno dei luoghi simbolo della cultura a Napoli.

Unico responsabile del rogo fu ritenuto l’allora custode Paolo Cammarota: condannato in primo grado, fu successivamente assolto in appello.

Per ricordare quel tragico evento, lunedì 4 marzo 2019 al cinema Sofia di Pozzuoli, alle ore 20.30, verrà proiettato il docufilmVoce ‘E Sirena” di Sandro Dionisio con Cristina Donadio, Rosaria De Cicco e Agostino Chiummariello.

Il film racconta la protesta della società civile contro quel gesto criminale e, come lo stesso Dionisio ha dichiarato in una recente intervista al nostro giornale, voleva essere da sprone agli intellettuali napoletani affinché reagissero compatti a quell’ennesimo sfregio alla città.

Alla proiezione presenzieranno il regista e l’intero cast.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

Vincenzo Giarritiello

You might also like