Fitoterapici, La Strada Naturale Del Benessere

“I fitoterapici sono prodotti naturali, provenienti da colture controllate, utili per ottimizzare la funzione di organi e apparati dell’organismo.

Numerose sono le malattie che possono essere trattate o prevenute grazie ai fitoterapici, la cui caratteristica prioritaria è costituita dall’estrazione dei principi attivi esclusivamente dalle piante. D’altronde, un tempo non esistevano gli attuali farmaci di sintesi, e per curarsi si sfruttavano i doni che la natura offriva all’uomo, come le erbe medicinali coltivate e spontanee”.

Ascoltare la dottoressa Maria Antonietta Fusco è sempre un piacere, perchè riesce, con una semplicità e una chiarezza disarmanti, a trasmettere concetti e riflessioni con estrema immediatezza. Eppure la Fusco ha un curriculum medico-scientifico davvero invidiabile, contraddistinto da due brevetti internazionali rilasciati nel 2003 e nel 2011 dall’ente governativo statunitense FDA “Food and Drug Administration” per il suo metodo KS, e dal riconoscimento consegnatole dalla Commissione Europea nel 2016 quale “migliore innovazione tecnologica in medicina” riferita ai plantari Attivo KS Medical, definiti presidio indispensabile per la terza età.

Tornando alla fitoterapia e ai suoi benefici, gli studi decennali da lei condotti insieme al suo staff, hanno portato alla luce una linea completa di prodotti fitoterapici, suddivisa in tre categorie: disintossicanti, drenanti e rivitalizzanti. I primi eliminano tossine o ne evitano la formazione, i secondi sono utili per evitare ristagno di liquido soprattutto negli arti inferiori, ed ottimizzano la funzione del ritorno venoso e linfatico, gli ultimi sono semi naturali, solo essiccati, che aiutano ad una normale funzione intestinale.

Nel loro insieme, essi costituiscono la grande famiglia degli integratori alimentari, le cui proprietà sono note fin dall’antichità. E sono destinati ad integrare le comuni diete costituendo una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali vitamine e minerali, o altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico. Una serie di buone ragioni, dunque, per comprendere che i fitoterapici ci aiutano a stare bene, e che la strada naturale per il benessere del corpo passa di sicuro da loro.

Alberto De Rogatis

You might also like