Bell’ E Buon 35 di Raffaele Trematerra

Di fiori che nascono sul cemento c’è ne sono, un giovane chef che lavora duro fino da piccolo e con caparbietà ed impegno porta a casa il suo primo successo.

Nel cuore della città nasce Bell’ E Buon da un’idea di Raffaele Trematerra coadiuvato da uno staff tutto al femminile e soprattutto familiare propone piatti tipici della tradizione partenopea direttamente dal cassetto senza tempo della sua nonna.

Lo chef nonostante molto giovane, solo 23 anni, ha fatto la “gavetta” imparando sin da piccolo le tecniche dell’arte culinaria sia sui banchi di scuola che sui fornelli. Ultima sua esperienza capo chef a Dubai

Cosa altro dire, se volete assaggiare “o murzillo sapurito “ bisogna andare da Bell’ E Buon di Raffaele Trematerra e buon appetito

 

Silvana Di Martino

You might also like