Scene Da Un Laboratorio Docu Film Degli Allievi Isis Casanova In Nomination

Scene Da Un Laboratorio Docu Film Degli Allievi Isis Casanova In Nomination Nella Sezione School Al 10 Social World Film Festival, Vico Equense

“Scene da un laboratorio”, il docu-film di Luigi Barletta, realizzato da alcuni allievi dell’ Isis Casanova di Napoli, indirizzo Audiovisivo è in nomination nella sezione School alla 10 Edizione del Social World Film Festival. Il documentario riproduce sul grande schermo il mondo degli adolescenti attraverso frammenti di un laboratorio teatrale scolastico e filmati girati direttamente dagli allievi coinvolti.

La pellicola tratta scene di vita quotidiana in un contesto assolutamente naturale e veritiero in cui i ragazzi si raccontano in prima persona senza filtri o maschere. Il film che non parla dei giovani, bensì fa parlare i giovani è realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola-MIUR MIBAC-Attività A4-Vision Fuori Luogo-I Progetti delle e per le scuole .Progetto: Luoghi di visioni-Dietro la Maschera e vanta l’impegno fattivo con Luigi Barletta di Paolo Serra e Fabio Pacelli, mentre le musiche sono di Antonio Stefanelli e Francesco Basile, le riprese di Adriano Natale, il suono di Daniele Spigola, il montaggio di Andrea Nobili, la progettazione e la produzione by Chiara Cimini, il coordinamento di progetto è ad opera di Francesco Corato e la Dirigente Scolastica è l’attivissima Professoressa Palmira Masillo (in foto con Giuseppe Alessio Nuzzo, patron del Social World Film Fest.).

L’opera è stata proiettata, in pieno Festival, mercoledì 7 ottobre nella sala De Filippo del Complesso Monumentale SS Trinità e Paradiso di Vico Equense ed ha visto la partecipazione molto motivata degli allievi del Casanova, protagonisti del Progetto, accompagnati dai professori Pacelli e Cimini e dalla Dirigente Scolastica Masillo. Gli studenti, nella circostanza, hanno avuto anche l’opportunità di essere coinvolti in una serie di attività molto stimolanti per il loro percorso didattico-formativo legate al mondo dell’ audiovisivo quali: la visita al Museo del Cinema, la Web-radio sulle tematiche di cinema e sociali del Festival, la proiezione di cortometraggi della Selezione Focus con incontro e dibattito con i relativi autori, registi e attori, in veste di giurati ufficiali chiamati a votare i migliori cortometraggi visionati. Tutte le iniziative si sono svolte nella massima sicurezza e nel rigido rispetto delle Regole in tema Covid-19

 

C.S. Maridì Vicedomini

You might also like